fbpx
foto viso e sigla-firma wedding whispers

"

Il più noto portale dedicato ai matrimoni conta solo per il Veneto 4766 fornitori tra cui ben 800 proposte musicali.

Analizzando il sito uno dei termini più utilizzati è “musica live/dal vivo”: 
dj, band, piano bar, karaoke… tutti fanno musica dal vivo!

Ma è davvero così o ci sono in realtà differenze?

Facciamo un passo indietro...

Da sempre la musica accompagna eventi mondani e momenti conviviali, dai tamburi dei riti tribali alle cene aziendali 2k20-super-luxury con musica, cena e spettacolo!

Pensa ai pianisti dei saloon intenti a rallegrare le bevute dei cowboy, ai virtuosi musicisti nei palazzi nobiliari settecenteschi, ai teatri dell'opera fino ad arrivare ai giorni nostri con orchestre in scintillanti sale da ballo, nelle immense navi da crociera o nei fumosi nightclub...

Eppure l'immagine che è rimasta impressa per anni come "musica da matrimonio" è questa:

pianobar jerry calà wedding whispers

qui Jerry Calà, nel film "Abbronzatissimi", è Billy Damasco, il classico cantante da pianobar spesso in veste di musicista-karaokista-cabarettista armato di microfono, basi al PC e finta tastiera/chitarra (nel senso che non la suona o strimpella appena)

Ma perché ha funzionato una simile proposta e può essere ancora valida nel 2020?

Ho provato quindi a ricostruire un po' la storia immaginando/analizzando un classico matrimonio "vecchio stile"

Siamo alla fine della cerimonia, abbiamo terminato saluti e congratulazioni agli sposi ed ora ci dirigiamo al ristorante, qui veniamo accolti dai camerieri che ci invitano ad accomodarci nella sala allestita per l'evento, da questo momento in poi consumeremo antipasti, primi, secondi, tutte le portate compreso il dolce quasi esclusivamente a tavola.

La musica di sottofondo ovviamente non manca ma si tratta di molte ore non stop di fronte ad amici e parenti immobilizzati da cibo, alcol e stanchezza ed è indispensabile interagire con loro per mantenere attiva la situazione.

Questo è un ipotetico scenario che probabilmente ha contribuito, molti anni fa, a lanciare delle figure "one-man-show" che oltre alla musica integrassero anche cabaret karaoke, animazione e ballo, senza contare che a partire dagli anni 80 l'arrivo di computer e strumentazione dedicata ha permesso di risolvere il problema "repertorio e resistenza" dei musicisti sostituendoli con basi su cui cantare sopra.

"A partire dagli anni 80", cioè 40 anni fa!

La situazione descritta finora può essere paragonabile a un matrimonio dei nostri giorni?

Probabilmente no...

Una volta parlando di un matrimonio probabilmente avrebbero detto "fantastico: mangiato bene e tanto" oggi invece è più facile che ti raccontino della location, delle luci, dello spettacolo pirotecnico, del brano cantato dal vivo durante il ballo degli sposi...

Tutto si evolve, è normale! L'aumento delle cerimonie in stile americano, la sensibilizzazione alle tematiche green, le politiche di recupero e valorizzazione di palazzi e ville storiche, l'esplosione di nuovi stili come il boho-chic dei primi anni 2000, il cambio di esigenze degli sposi e dei loro ospiti, sono tutti elementi che hanno contribuito ad allontanare il matrimonio dal concetto di "banchetto" trasformandolo in "EVENTO".

Oggi ogni fase del matrimonio è a sé stante e anche a livello musicale vengono previste differenti fasi in una "escalation" che inizia dal momento solenne e composto della cerimonia fino all'ultimo ballo, il più scatenato, festaiolo e chiassoso della festa serale!

Il MOOD MUSICALE varia sempre e il CLIMAX deve essere sempre crescente ma mai fuori luogo e inappropriato: chic, elegante, rilassante, sobrio, originale, coinvolgente, allegro, colorato, scatenato, senza contare uno o più effetti wow con momenti emozionanti e romantici!

Tutto questo inoltre richiede cura anche e soprattutto nella preparazione e organizzazione assieme o per gli sposi in modo da:

  • Individuare la migliore soluzione/formazione secondo i loro gusti
  • Risolvere problemi logistici
  • Scegliere i brani per la cerimonia, il repertorio all'aperitivo e la tipologia di intrattenimento nel post taglio torta
  • Verificare che burocrazie e permessi siano in regola
  • Gestire diversi ambienti, impianti e postazioni
  • In due parole: MUSIC PLANNING!

    Riuscirebbe il simpatico Billy a gestire una cosa simile?

    Per il tuo matrimonio ricorda che qualsiasi sia il tuo gusto musicale, budget e location non ingaggerai solo un musicista ma un servizio di music planning!

    perchè scegliere wedding whispers

    1. POTRAI SCEGLIERE una cornice musicale personalizzata che ti emozionerà e stupirà i tuoi ospiti

    Professionisti della musica: cantanti, strumentisti, DJ, performer…

    Non esiste il servizio perfetto in assoluto e la proposta più esclusiva del mondo potrebbe rivelarsi un disastro se mal pianificata o fuori contesto!

    Per questo motivo desideriamo prima di tutto conoscerti e proponiamo quiz, contenuti gratuiti e domande: a tua disposizione avrai un’equipe formata da più di dieci persone per soddisfare tutte le tue richieste.

    2. AVRAI a tua disposizione SOLO OPERATORI specializzaTI

    Nessun improvvisato o musicista tuttofare: ogni servizio viene seguito da una figura specifica e qualificata! 

    Zero compromessi per non correre il rischio di proporre un servizio di scarsa qualità o di rovinare l'”immagine” alla nostra coppia di sposi!

    3. consulenza per tutto il periodo di organizzazione

    “Comprensione, disponibilità, gentilezza e flessibilità” sono le parole più utilizzate dai nostri clienti per descrivere la fase di “music planning” dalla conferma dell’ingaggio fino al giorno delle nozze! 

    Non ti abbandoniamo subito dopo la conferma dell’ingaggio ma ti seguiamo passo dopo passo ogni volta che ne avrai bisogno mettendo inoltre a disposizione i “contenuti riservati” alle nostre coppie:

    • Guide per la scelta dei brani con demo audio e video
    • Tutorial per richiesta permessi
    • Tabelle promemoria
    • Condivisone documenti, elenchi repertori, modelli per richieste speciali
    • Consulenza in studio, videocall, whatsapp​

    4. Accompagniamo le coppie 
    da più di dieci anni

    Siamo attivi nel settore wedding dal 2009!

    << Il nostro progetto nasce diversi anni fa quando proponevamo esclusivamente il servizio di musica durante la cerimonia religiosa.
    Da allora il percorso fatto è stato lungo e la passione di due ragazzi si è trasformata in un lavoro a tempo pieno.
    Forti di anni di studi, conosciuti tantissimi musicisti e calcati numerosi palchi in tutta la regione e non solo, abbiamo deciso di ingrandire la formazione iniziale e creare un’equipe specializzata per offrire un pacchetto completo e di alto livello ed esprimere tutta la nostra professionalità e il nostro amore per la musica! >>

    vorresti saperne di più?

    Clicca qui per avere altre informazioni come:

    CIFRE – LOCATION – PREMI – RECENSIONI – DOMANDE FREQUENTI – GARANZIE

    e scaricare il PDF GRATUITO di consulenza online!

    TI è PIACIUTA QUESTA STORIES?

    dove siamo

    Dolo, Venezia (Italia)

    349 3447016

    whispers.music.planning@gmail.com

    CONTATTACI

    Matteo Sbrogiò – chitarrista e coordinatore

    P. IVA n° 04525140275
    Mail: musica.weddingwhispers@gmail.com
    Cell: 349 3447016